Comune di
Scalenghe
Comune di
Scalenghe
Comune di
Scalenghe  Città metropolitana di Torino
Il comune su link_facebook link_twitter link_youtube link_google link_rss
Stai navigando in : Territorio > Scuola%20e%20Istruzione
   Il Territorio
Scuola e Istruzione
A SCUOLA A PIEDI "PEDIBUS" 2016

Il progetto “A SCUOLA A PIEDI” si colloca nell’ambito delle iniziative promosse dall’Assessorato all’Istruzione in collaborazione con il “Gruppo Genitori”, i Vigili Urbani, i Nonni Vigili e il Servizio Civile del Comune di Scalenghe e consiste nell’accompagnare a piedi, al mattino, i bambini della Scuola Primaria.


Saranno previste due partenze: 

  • Pieve di  Scalenghe, in via Santa maria 54; 
  • Scalenghe, in Piazza Santa Caterina.


I bambini che usufruiscono del servizio di Scuolabus, scenderanno tutti alla fermata della Torre Civica, in piazza Santa Caterina, in modo tale da unirsi al gruppo di partenza.


I bambini che usufruiranno del Servizio “Pedibus” dovranno trovarsi alle 8,15 alla partenza per loro più comoda. 

Il “Pedibus” sarà effettuato solo al mattino nelle seguenti giornate: 

Martedì 10 MAGGIO - Giovedì 12 MAGGIO

Martedì 17 MAGGIO - Giovedì 19 MAGGIO

Martedì 24 MAGGIO - Giovedì 26 MAGGIO 

I genitori interessati sono invitati a unirsi alla passeggiata tenendo presente che il proprio figlio dovrà essere in fila insieme agli altri alunni e seguire le indicazioni dell’accompagnatore.


Il servizio Pedibus sarà attivo con qualsiasi condizione atmosferica, fatti salvi eventi  straordinari.




Documenti allegati:
PEDIBUS SCALENGHE 2016

Servizio refezione scolastica
L'inizio del servizio viene comunicato annualmente su questo sito nella sezione news, nei primi giorni del mese di settembre.
Il pagamento dei buoni mensa deve essere effettuato presso un qualunque ufficio postale mediante versamento su conto corrente (in 3 parti)  n. 30915102  intestato a “Comune di Scalenghe - servizio tesoreria - 10060 Scalenghe” .
Il ritiro dei blocchetti  potrà avvenire, previa presentazione dell’attestazione della ricevuta di avvenuto pagamento  eslusivamente presso gli uffici comunali per gli utenti non residenti e/o anche presso i seguenti esercizi commerciali per gli utenti residenti:

- commestibili Ferroglio Donatella - Pieve
- panetteria Grosso Mirella  - Viotto
- panetteria  Viglietti Vitale - Viotto
- caffé Vittoria - via Savigliani n. 34/a - Pieve
- cartolibreria Morero - via G. Belmondo n. 1 - Scalenghe

Di seguito è possibile scaricare gli avvisi consegnati alle scuole relativi ai costi dei servizi differenziati per utenti residenti e utenti non residenti. 


Documenti allegati:
Modulo di richiesta

Servizio scuolabus
Il pagamento del servizio dovrà essere effettuato mediante versamento su conto corrente postale.
I nuovi iscritti o coloro che iniziano un nuovo ciclo scolastico: scuola dell'infanzia - primaria di primo grado (elementare) e primaria di secondo grado (media) contestualmente al ritiro dei conti correnti dovranno  consegnare  agli  uffici comunali una fotografia del bambino per il rilascio del tesserino di riconoscimento. Gli utenti che  sono in possesso del tesserino e non hanno variato il ciclo scolastico dovranno comunque  presentare  il medesimo presso gli uffici comunali per la vidimazione.  Coloro che successivamente al 30 novembre di ogni anno saranno sprovvisti di tale tesserino o il medesimo non risulterà vidimato non potranno più usufruire del servizio.

Per le famiglie che hanno più di un bambino frequentante la scuola materna e/o elementare e/o  media  la quota da pagare sarà totale per il primo figlio, ridotta del 50% per il secondo , del 50% per il terzo figlio ed esente per il quarto figlio.
Eventuali richieste di esenzione dovranno essere presentate all’ufficio ragioneria nell'orario di apertura al pubblico.

Di seguito è possibile scaricare gli avvisi consegnati alle scuole relativi ai costi del servizio differenziati per scuola.

Documenti allegati:
Percorsi per utenti scuola dell'infanzia
Percorsi per utenti scuola primaria Capoluogo
Percorsi per utenti scuola secondaria di primo grado Pieve

Strutture educative

Le strutture scolastiche del nostro Comune sono le seguenti:

  • Scuola dell'infanzia - Capoluogo -
    via Torino n. 1
  • Primaria Capoluogo "Principessa di Piemonte" 
    via Torino, 1 
    tel. 011.9861622
  • Scuola secondaria di primo grado (media) - fraz. Pieve
    via S. Maria, 22 
    tel.  011.9861797 
Consiglio d'Istituto

Il Consiglio di Istituto è convocato il giorno Mercoledì 30/11/2016, alle ore 17, presso i locali della
Scuola secondaria di Airasca, via Stazione 37, per discutere il seguente O.d.G.:

1. Variazione di bilancio
2. Programma annuale es. 2017
3. Situazione acquisti LIM e fornitura alle Scuole
4. Modalità fruizione servizio mensa
5. Ratifica criteri di accoglienza iscrizioni a.s. 2017/18
6. Piano gite a.s. 2016/17
7. Deroga costo orario esperti esterni
8. Varie – Chiusura della viabilità

Il Presidente del C.d.I.
Sig.ra Pecchio Monica


Il Consiglio di Istituto dell’Istituto Comprensivo di Airasca, per il triennio 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018, così costituito:


COMPONENTE DI DIRITTO

Dirigente Scolastico Dott.ssa Roberta Martino

COMPONENTE DOCENTE

BERTERO Maria Teresa

 

RAVETTO Silvia

 

GRANERO Nadia

 

REBOLA Rosella

 

BASSIGNANI Stefania

 

PERASSI  Bruna

 

VAGLIENTI Renata

 

CISOTTO Alessandra

COMPONENTE GENITORI

PECCHIO Monica     

 

CULASSO Giulia

 

TOSCO Enrico

 

ZIGNONE Paola

 

DI BRITA Francesca

 

MORESCHI Ines

 

PILOTTO Flavio

 

MAINERO Mariella

COMPONENTE ATA

BIANCONI Marisa

 

DINO Anna





Documenti allegati:
verbale consiglio istituto dicembre 2015
verbale consiglio istituto gennaio 2016
verbale consiglio istituto Febbraio 2016
verbale consiglio istituto Giugno 2016

Servizio Doposcuola
Il servizio è Stato attivato  a Febbraio 2016 e si effettuerà tutti i Lunedì e Mercoledì' dalle 16,30 alle 18,30 fino a fine anno scolastico 2015/2016.
Il trasferimento dalla scuola elementare fino al "Centro Maranetto" avviene tramite il "pedibus" monitorato dai Nonni Vigili e dal personale addetto al dopo-scuola.


__________________________________________________________________________
Il Comune di Scalenghe ha  intenzione di proporre il  servizio di DOPO-SCUOLA per gli allievi della scuola elementare “Principessa di Piemonte"  presso i locali del “Centro – Maranetto” e Biblioteca comunale. 

 Più precisamente si vorrebbe offrire uno spazio di aggregazione e di supporto all’impegno scolastico che possa essere una risorsa per le famiglie.

In data 14 gennaio alle ore 18,30 
E' convocata una riunione presso il Centro Polifunzionale M.Maranetto -
( Via S.Maria, 24 - Pieve di Scalenghe) per illustrare le possibilità di realizzazione del progetto.

I genitori che hanno mostrato interesse attraverso il questionario distribuito a scuola sono invitati a partecipare.


        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Scalenghe
Via Umberto I, 1 - 10060 Scalenghe (TO)
Tel: 011.9861721
Fax: 011.9861882
Email: scalenghe@reteunitaria.piemonte.it
Partita IVA: 02920980014
Email: scalenghe@reteunitaria.piemonte.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UFJV21
Codice ISTAT: 001260
Codice catastale: I490
Codice fiscale: 85003410017
Partita IVA: 02920980014
Conto Corrente Postale: 30915102
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 14 N 08382 31000 000200800030

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento